Rateizzazione bolletta

Rateizzazione di una bolletta

Se la tua bolletta è rateizzabile, nella sezione INFORMAZIONI PER I CLIENTI, troverai il messaggio: Posso rateizzare questa bolletta? Si, la bolletta può essere pagata a rate.

La rateizzazione della bolletta deve essere richiesta entro i 10 giorni dalla scadenza riportata nella prima pagina.

Ricorda che puoi richiedere la rateizzazione:

  • delle bollette anche se contengono il deposito cauzionale al netto però del canone Rai;
  • delle bollette domiciliate, in tal caso, ricordati di bloccare il pagamento presso il tuo istituto di credito.

 

Puoi attivare un piano di rateizzo direttamente online dall'Area Clienti del sito: clicca qui

Oppure puoi chiamare il numero verde 800 900 800 da rete fissa nazionale o al numero 199 50 50 55 da cellulare, al costo applicato dal tuo operatore telefonico. Riceverai all'indirizzo di recapito, da te indicato, il piano di rateizzo e le istruzioni per il pagamento delle rate.

Le modalità di pagamento delle rate sono:

  1. avviso di pagamento
  2. addebito rata in bolletta successiva.

 

Novità 2022

La delibera Arera 636/2021, in caso di bolletta emessa dal 1° gennaio al 30 giugno 2022, non pagata e riferita a fornitura ad uso domestico prevede la possibilità di  attivare, contattando il nostro Servizio Clienti, un piano di rateizzo per un massimo di 10 mesi con importo della prima rata del 50% e il restante 50% suddiviso in rate successive di importo costante, senza l'applicazione degli interessi di mora o di dilazione.

Servizio Elettrico Nazionale in accordo con le Associazioni dei Consumatori riconosciute dal MISE ha previsto di concedere anche condizioni più vantaggiose che prevedono il pagamento in 12 mesi e nessun importo minimo delle rate, senza l'applicazione degli interessi di mora o di dilazione, per le fatture uso domestico emesse da gennaio a giugno 2022.


Per maggiori informazioni leggi le FAQ sotto riportate.