Tariffe Biorarie

TARIFFE BIORARIE

Con le tariffe biorarie, il prezzo dell'elettricità è differenziato a seconda dei momenti di utilizzo dell'energia elettrica:

  • Più conveniente in fascia F23
  • Più alto in fascia F1

 

Quali sono le fasce orarie?

Immagine della fascia F1: prezzo più alto dalle 8 alle 19

Ore di punta: tutte le ore comprese tra le 8:00 e le 19:00 nei giorni dal lunedì al venerdì (escluse le festività nazionali).

Immagine della fascia F23 Prezzo più conveniente dalle 19 alle 8

Ore non di punta: tutte le ore comprese tra le 19:00 e le 8:00 nei giorni dal lunedì al venerdì, nei weekend e nelle festività nazionali.

Bioraria Residente - Pompe di calore

Abitazioni di residenza per chi utilizza pompe di calore senza vincoli di potenza.

Scopri di più

Bioraria Residente

Abitazioni di residenza.

Scopri di più

Bioraria non Residente

Abitazioni di non residenza.

Scopri di più

Come risparmiare

Utilizza gli elettrodomestici ad alto consumo (es. lavatrice, lavastoviglie scaldabagno etc.) in fascia F23.

Quando si applica la tariffa bioraria?

A partire dal 1 gennaio 2012 l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) con Delibera ARG/elt n.122/11 ha previsto l'obbligo dell'applicazione di "prezzi biorari" a tutti i clienti domestici che hanno contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo e che hanno ricevuto almeno 3 fatture di conguaglio.
L'Autorità per l'energia ha previsto anche l'obbligo di dover informare ogni cliente con 3 avvisi almeno 6 mesi prima dell'applicazione dei sopra indicati "prezzi biorari".
Le Tariffe sono aggiornate al 1 Gennaio 2019 e restano in vigore sino al 31 Marzo 2019 (Delibere n.670/2018/R/eel; 671/2018/R/eel; 673/2018/R/eel; 708/2018/R/eel; 706/2018/R/com; 711/2018/R/eel; 107/2019/R/com e 109/2019/R/eel).
Per ulteriori informazioni sull'argomento, puoi consultare il sito www.arera.it