Cookie disabilitati


Gentile Cliente, per proseguire la navigazione è necessario abilitare i cookie nelle impostazioni del suo browser.

Servizio Elettrico Nazionale


Servizio Elettrico Nazionale - Servizio di maggior tutela

  • Novità Salbertrand

GESTIONE SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA PER I CLIENTI DEL COMUNE DI SALBERTRAND

Dal 1 gennaio 2019 tutte le forniture di energia elettrica in regime di maggior tutela nel Comune di Salbertrand (TO) cambieranno gestore passando dall’attuale a Servizio Elettrico Nazionale S.p.A.
 
Qui trovi le FAQ sull’argomento.
 
Perché questo cambiamento?
La rete di distribuzione di energia elettrica del Comune di Salbertrand è stata acquisita da e-distribuzione (società del gruppo Enel), che ha conferito il mandato a Servizio Elettrico Nazionale per la gestione delle forniture in regime di maggior tutela.
 
La mia fornitura sarà distaccata e resterò senza energia elettrica?
No, la fornitura di energia elettrica non subirà alcuna interruzione.
 
Dovrò cambiare contatore?
Il contatore non sarà cambiato.
 
Pagherò di più l’energia elettrica?
Le condizioni economiche e contrattuali sono stabilite e regolate dall’ Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), e non subiranno variazioni per effetto del passaggio a Servizio Elettrico Nazionale. E’ possibile consultare le attuali condizioni economiche su questo sito nella sezione condizioni economiche.
 
A chi pagherò le bollette?
Devono essere pagate al Comune di Salbertrand le bollette emesse dallo stesso Comune relative ai consumi di energia elettrica effettuati prima del 1° gennaio 2019, comprese eventuali fatture di ricalcolo di misure o insoluti relativi a periodi precedenti.
Servizio Elettrico Nazionale emetterà le bollette a partire dal 1° gennaio 2019 dove sono indicate le istruzioni ed i riferimenti per il pagamento.
 
Ho le bollette domiciliate in banca o posta, cosa devo fare?
La domiciliazione delle bollette a favore del Comune di Salbertrand cesserà automaticamente dopo l’emissione della bolletta finale. Per pagare le fatture emesse da Servizio Elettrico Nazionale tramite banca o posta occorre rivolgersi ai canali di contatto di seguito riportati.
 
Se ho diritto ad agevolazioni fiscali per l’energia elettrica, cosa devo fare per mantenerle?
E’ necessario rivolgersi ai canali di seguito riportati (ad esempio per mantenere regime di non imponibilità Iva previsto per i c.d. “esportatori abituali”, esclusioni, esenzioni o riduzioni di aliquote ai fini accise, aliquota IVA agevolata).
 
Se ho un guasto al contatore, chi chiamo?
Il servizio di segnalazione guasti di e-distribuzione attivo tutti i giorni 24 ore su 24 al numero 803500, gratuito da rete fissa e da cellulare.
 
Come faccio a contattare Servizio Elettrico Nazionale?
Attraverso i seguenti canali:
  • per telefono al numero verde gratuito 800 900 800 da rete fissa nazionale
  • da cellulare al numero 199 50 50 55 al costo applicato dal proprio operatore telefonico
  • dall'estero, tel. +3902 30172011 e fax +3902 32972150 al costo applicato dal proprio operatore telefonico
  • questo sito internet, registrandosi ed accedendo all’area riservata (dal 25 gennaio 2019)
  • fax al numero verde 800 900 150
  • scrivendo a Servizio Elettrico Nazionale S.p.A. Casella Postale 1100 - 85100 Potenza
 
 
 
 
 
 
© Servizio Elettrico Nazionale Tutti i diritti riservati - P.IVA 09633951000