Tariffe Triorarie

Con le tariffe Triorarie il prezzo dell'elettricità è differenziato a seconda della potenza impegnata.

Si applicano ai piccoli consumatori e a tutte le piccole imprese con meno di 50 dipendenti, un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 10 milioni di euro e i cui punti di prelievo nella titolarità delle stesse siano connessi in bassa tensione.

Trioraria BTA1

Trioraria BTA2

Trioraria BTA3

Attenzione!!!

Nel caso in cui non risulti installato un contatore elettronico riprogrammato sulle tre fasce di consumo, si applica la tariffa monoraria.

Trioraria BTA4

Trioraria BTA5

Trioraria BTA6

Quali sono le fasce orarie?

Ore di punta Fascia F1: dalle ore 8:00 alle ore 19:00, dal lunedì al venerdì.
Ore intermedie Fascia F2: dalle ore 7:00 alle ore 8:00 e dalle ore 19:00 alle ore 23:00, dal lunedì al venerdì, e dalle ore 7:00 alle ore 23:00 del sabato.
Ore fuori punta Fascia F3: dalle ore 00:00 alle ore 7:00 e dalle ore 23:00 alle ore 24:00, dal lunedì al sabato, tutte le ore della domenica e dei giorni 1 e 6 Gennaio, Lunedì dell'Angelo, 25 Aprile, 1 Maggio, 2 Giugno, 15 Agosto, 1 Novembre, 8 - 25 - 26 Dicembre.
 

Quando si applica la tariffa Trioraria?

Si applica nel caso in cui sia installato un contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo e che hanno già ricevuto almeno tre fatture di conguaglio, e a tutti i nuovi contratti
 
Le Tariffe sono aggiornate al 1º Ottobre 2018 e restano in vigore sino al 31 Dicembre 2018 (Delibere n.907/2017/R/eel; 882/2017/R/eel; 883/2017/R/eel; 924/2017/R/eel; 927/2017/R/eel; 172/2018/R/com; 188/2018/R/eel).

Per ulteriori informazioni sull'argomento, puoi consultare il sito www.arera.it